Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “Facebook Pixel [noscript]” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

 

Dona felicità ai tuoi cari e sostieni la lotta ai linfomi, scegli il Mercatino di Natale della Fondazione Lorenzo Farinelli

Dona felicità ai tuoi cari e sostieni la lotta ai linfomi, scegli il Mercatino di Natale della Fondazione Lorenzo Farinelli

Decorazioni e addobbi natalizi realizzati a mano, candele profumate, tazze, borse per l’acqua calda con rivestimento in pile, torroni, tavolette di cioccolata, tè, oggetti portafortuna. Incantevoli doni natalizi ti aspettano alla Fondazione Lorenzo Farinelli. Il Mercatino di Natale è pronto ad accoglierti in Corso Mazzini 120 ad Ancona. Porte aperte in sede nel mese di dicembre, da lunedì a domenica, ore 10-12.30, 16-19.30.

Il banchetto della Fondazione, grazie ai preziosi volontari, è anche approdato in due quartieri del capoluogo dorico. Venerdì 8 dicembre ha fatto tappa al Circolo Tennis di Pietralacroce (via Fratelli Zuccari 4), in occasione del Master Finale del Tennis Club Ancona. Atleti e genitori hanno apprezzato tantissimo i doni solidali, facendo letteralmente scorta per le imminenti festività. C’è anche chi è venuto appositamente per ricordare Lollo, raccontandone i momenti vissuti assieme. Innumerevoli le emozioni.

Oggi pomeriggio, invece, sabato 9 dicembre, la The Begin Volley Ancona ha ospitato il Mercatino di Natale all’ingresso del PalaBrasili di Collemarino, in occasione della gara del campionato di serie B di pallavolo fra la squadra di casa, il cui sponsor etico è proprio la Fondazione Lorenzo Farinelli, e la Querzoli Forlì. Bellissimo il gesto dei capitani delle due squadre che hanno indossato la maglia con inciso il più grande insegnamento di Lorenzo: “Mordete la vita, ogni secondo. Sembra dura, amara. Ma è succosa ed è un sogno”. Lunghi e sentiti applausi hanno accompagnato le parole dello speaker Andrea Mancinelli e di Luigi Dusmet, fratello di Amalia Dusmet (presidente Fondazione Lorenzo Farinelli e mamma di Lollo), che hanno sottolineato ancora una volta l’attività svolta in favore della ricerca scientifica. Per la cronaca prettamente sportiva, la The Begin Volley ha vinto 3-0 consolidando il primato in classifica.

«La Fondazione – ha spiegato Luigi Dusmet al termine del primo set – è nata in memoria e in nome di mio nipote Lorenzo Farinelli. Lorenzo, Lollo per gli amici, prematuramente scomparso nel 2019. Il nostro obiettivo è raccogliere fondi per sostenere la ricerca scientifica in campo onco-ematologico. La nostra Fondazione ha sede ad Ancona in Corso Mazzini 120. Noi vi aspettiamo, in particolare in questi giorni di Natale, per passare a salutarci e, se vorrete, per acquistare dei doni solidali che andranno ad alimentare la ricerca contro questi brutti mali. Approfitto per ricordare che siamo qui perché noi della Fondazione Lorenzo Farinelli e l’Accademia Volley Ancona, oggi The Begin Volley Ancona, siamo amici. Siamo uno sponsor etico come si suol dire della società e oggi, in questa partita e con queste iniziative, in nome della Fondazione ringrazio ancora una volta il club e le persone che lo compongono per il rinnovo di questo piacevole rapporto. Sempre e comunque nel ricordo del nostro amato Lollo».



Su questo sito web utilizziamo strumenti di terzi che memorizzano piccoli file cookie sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente cookie tecnici, per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione cookie statistici. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy cookie policy.